musi lunghi atgtp

A.T.G.T.P. Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

In collaborazione con: AMAT, Istituto Omnicomprensivo di Amandola, Istituto Comprensivo Interprovinciale dei Sibillini, Istituto Comprensivo di Sarnano; I.C di Camerino, I.C di Cingoli, I.C. Cerreto D’esi e Scuole Superiori del territorio di Fabriano, FORM, Associazione IoNonCrollo, Comuni di Pieve Torina, Pievebovigliana, Visso, Muccia, Cerreto D’Esi, Esanatoglia, Camerino, Cingoli, Apiro

Periodo svolgimento attività: novembre 2017 – gennaio 2019

Gli ambiti di riferimento del progetto sono il teatro educazione e il teatro ragazzi, due settori diversi e allo stesso tempo complementari, due facce di una stessa medaglia, quella del teatro che incontra l’educazione. Il contributo dell’A.T.G.T.P.  si rivolge al mondo della scuola, in particolare a quello dei piccoli Comuni, attraverso attività volte all’arricchimento dei percorsi didattici e al divertimento. Una proposta di spettacolo dal vivo che si articola nella presentazione di spettacoli di teatro ragazzi e un’attività di animazione collegata, da svolgersi in orario scolastico.

PRIMA ANNUALITÀ – 2017

Tra le attività previste dal progetto si segnalano:

  • 18-19-20-21/12/2017 Cingoli, Camerino, Apiro, Cerreto D’Esi (MC) Un Babbo a natale – Nuova produzione A.T.G.T.P. frutto del lavoro creativo di giovani del territorio e non (4 repliche)
  • 12-13/01/2018 Camerino (MC) Musica e Magia – Nuova produzione FORM – A.T.G.T.P., a partire da “le ballet pour enfant” di Debussy una produzione tra musica e teatro di figura per avvicinare i ragazzi all’ascolto in modo originale e divertente

 

SECONDA ANNUALITÀ – 2018

MUSI LUNGHI E NERVI TESI

Quanto è attuale parlare di gentilezza oggi? In una società dove relazionarsi è un problema anziché una risorsa, nasce questo spettacolo che indaga le emozioni scaturite dai rapporti umani, partendo proprio da quelle negative. Uno spettacolo d’attore, pieno d’ironia e divertenti gag, in cui la maleducazione e l’aggressività si manifestano, esasperate, con connotati grotteschi su cui poter ridere per comprenderne l’effettiva natura “alterata” e ritrovare la forza smisurata della gentilezza.

Da una filastrocca di Marco Moschini; scritto e interpretato da Enrico Marconi e Candida Ventura; regia Simone Guerro; musiche Pietro De Gregorio; scenografie Ilaria Sebastianelli.

  • 21 marzo 2019, ore 10.00 – Cerreto d’Esi, Teatro Casanova
  • 22 marzo 2019, ore 10.00 – Cingoli, Teatro Farnese
  • 26 marzo 2019, ore 10.00 – Camerino, Auditorium Benedetto XIII
  • 27 marzo 2019, ore 9.30 e ore 11.00 – Amandola, Cinema Europa

6 PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE

Sei personaggi irrompono nella vita di un ex teatrante. Sono un padre, una madre e quattro figli. Sei personaggi incompleti, talmente incompleti da esser rappresentati anche solo con una parrucca o una giubba da marinaretto. Portano con sé un dramma doloroso, macchiato di sangue e vergogna. Chiedono all’ex teatrante di poterlo vivere lì, davanti a lui, affinché lui lo possa trascrivere donandogli vita eterna. L’ex teatrante è titubante. Lui ha smesso col teatro. “Io non voglio più essere io”, così dice a sua difesa.

  • 27 febbraio 2019, ore 10.30 – Fabriano, Teatro Gentile

Da Luigi Pirandello, uno spettacolo di VicoquartoMazzini, con Michele Altamura, Alice Conti, Simonetta Damato, Filippo Paolasini, Gabriele Paolocà; regia e luci Gabriele Paolocà; assistente alla regia Paola Ricci; produzione VicoQuartoMazzini, Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata con il sostegno di Asini Bardasci

in collaborazione con: Scuole Secondarie di Secondo Grado di Fabriano; I.C. Cerreto d’Esi; I.C “U.Betti” Camerino; I.C “Mestica” Cingoli; Amandola I.S.C Omnicomprensivo

http://atgtp.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *