Marche inVita

Marche InVita. Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma è il progetto realizzato dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura e Turismo in collaborazione con Consorzio Marche Spettacolo e AMAT volto alla valorizzazione del patrimonio culturale e alla rivitalizzazione del tessuto sociale delle aree del cratere sismico attraverso una programmazione artistica diffusa: 18 mesi di eventi e progetti di spettacolo dal vivo per il rilancio dei Comuni colpiti dal sisma del 2016.

Mercoledì 8 agosto, l’Assessore alla Cultura della Regione Marche Moreno Pieroni, ospite ai microfoni di Radio Arancia, ha così esposto gli obiettivi del progetto:

“La Regione Marche ha sviluppato un programma di iniziative di spettacolo dal vivo coinvolgendo le migliori energie e le migliori personalità del mondo della cultura e della musica marchigiane e italiane, per proseguire la grandissima esperienza di RisorgiMarche. In un percorso che vuole mantenere alta l’attenzione verso le bellissime realtà paesaggistiche e culturali delle aree interne colpite dal sisma del 2016″.

“Dobbiamo riportare l’attenzione turistica in quelle aree – ha proseguito Pieroni – ricreando un’economia e ricreando una diffusione collegata all’aspetto sociale. La volontà forte che la Regione ha è quella di fare sistema coinvolgendo le amministrazioni comunali dei Comuni del cratere e il grande associazionismo culturale che c’è nella nostra regione.”

È possibile ascoltare l’intervista completa cliccando su questo link.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *