FORM – Fondazione Orchestra Regionale delle Marche

In collaborazione con: Associazione Arena Sferisterio, A.T.G.T.P., IC S. de Magistris Caldarola, IC Camerino

Periodo svolgimento attività: novembre 2017 – dicembre 2018

Le iniziative del progetto riguardano prevalentemente manifestazioni di spettacolo dal vivo a carattere concertistico, brevi residenze e nuove produzioni di musica e teatro per ragazzi. Tutte le manifestazioni sono precedute da momenti di illustrazione dei programmi e caratterizzate da un’ampia componente di interattività. È prevista inoltre in ogni concerto/iniziativa, laddove possibile dal punto di vista logistico, l’esecuzione di uno specifico brano musicale che ne sintetizzi il carattere speciale in relazione al concetto di resilienza delle comunità colpite dagli eventi sismici.

Tra le attività previste dal progetto si segnalano:

PRIMA ANNUALITÀ – 2017

  • 19/11/2017 Tolentino (MC) Mozart Requiem – Concerto svoltosi presso l’Abbadia di Fiastra. Iniziativa che ha riscosso un grande successo con oltre 1500 presenze coinvolgendo un ampio territorio (Tolentino, Urbisaglia, Colmurano, Pollenza, Mogliano, Petriolo, San Ginesio, Sarnano, Loro Piceno, Sant’Angelo in Pontano, Ripe San Ginesio, ecc.)
  • 12-13/01/2018 Camerino (MC) Musica e Magia – Nuova produzione FORM – A.T.G.T.P., a partire da “le ballet pour enfant” di Debussy una produzione tra musica e teatro di figura per avvicinare i ragazzi all’ascolto in modo originale e divertente

PROGRAMMA COMPLETO

SECONDA ANNUALITÀ – 2018

  • 13/11/2018 – Auditorium Scuola “Salvo D’Acquisto”, Camerino (MC)
  • 14/11/2018 – Tendone Croce Bianca – Protezione Civile, Belforte del Chienti (MC)
  • 15/11/2018 – Sala A.Tonelli, Caldarola (MC)
  • 16/11/2018 –  Teatro Feronia, San Severino Marche (MC)

LA MUSICA RACCONTA…

La musica è un’arte capace di esprimere con una forza comunicativa senza pari i sentimenti umani più istintivi e immediati, come il dolore e la gioia. Ma essa sa fare anche molto altro con uguale efficacia: raccontare storie, fiabe, avventure. Come quella de I musicanti di Brema, la nota fiaba dei fratelli Grimm messa in musica nel 1957 con grande forza espressiva dal compositore americano Bernard Rogers per voce narrante e piccola orchestra. La storia vede protagonisti quattro animali, ciascuno rappresentato da uno strumento in particolare: un asino (fagotto), un cane (corno), un gatto (oboe) e un gallo (tromba) che, rifiutati dai loro padroni perché ormai vecchi e inabili, progettano di andare nella città di Brema per diventare musicisti ma finiscono poi per mettere radici nella confortevole abitazione che si sono guadagnati  con astuzia e spirito di iniziativa scacciandone i proprietari, una banda di ladroni, per vivere insieme felici e contenti.

Su questa divertente e istruttiva storia di riscatto e libertà e su altri celebri “racconti musicali”, dal Ma Mere l’Oye (Mia madre l’oca) di Ravel al Peer Gynt di Grieg fino allo Schiaccianoci di Čajkovskij, si incentra il programma LA MUSICA RACCONTA, progettato dalla FORM per tutti coloro che, dai bambini agli adulti, amano lasciarsi trascinare dalla musica nel mondo della fantasia e dell’immaginazione.

concerto per le scuole

voce recitante ENRICO MARCONI

direttore MIRCO BARANI

FORM-ORCHESTRA FILARMONICA MARCHIGIANA

programma

B. Rogers I musicanti di Brema, per voce recitante e piccola orchestra
M. Ravel Ma Mere l’Oye: estratti – trascrizione per orchestra da camera di Iain Farrington
E. Grieg Peer Gynt suite n. 1, op. 46: Il mattino – Nell’antro del Re della montagna – trascrizione per orchestra da camera di Michele Scipioni
P. I. Čajkovskij Lo schiaccianoci, estratti dal balletto, op. 71 – trascrizione per orchestra da camera di Iain Farrington

 

  • 08/12/2018 – Abazia di Chiaravalle di Fiastra, Tolentino (MC)

HÄNDEL MESSIAH

Georg Friedrich Händel – Messiah, oratorio in tre parti per soli, coro e orchestra HWV 56: estratti

 

www.filarmonicamarchigiana.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *